Abbiamo 963 visitatori e un utente online

Bologna la golosa
Andrea Brentani, Katia Brentani, Simona Guerra

Bologna la golosa Prezzo del libro 12,00
Bologna la golosa Prezzo dell'Ebook 3,49 Oppure scaricalo da

Un modo insolito per scoprire e assaporare Bologna.
La guida è suddivisa in ore e tocca a voi decidere come e quando muovervi.
Ventiquattro ore da organizzare a vostro piacimento scandite dal cibo, perché a Bologna la Grassa,  il cibo è un modo di vivere.
Cibo che a Bologna la Dotta è tradizione e cultura.
Inventatevi un giorno con colazione, pranzo e cena  condito da musei e portici. Un altro con brunch,  osteria e krapfen caldi alle quattro di mattina  oppure spizzicando qua e là, degustando vini in enoteca  mentre partite alla scoperta di giardini segreti e torri da conquistare.
Qualunque sia la vostra scelta Bologna saprà soddisfare le vostre voglie.
La guida contiene le ricette della cucina tradizionale bolognese,  tutte da provare, per portare a casa  non solo foto e ricordi ma i profumi e l’anima della città.
La guida è corredata da mappe turistiche e fotografie.

Primo capitolo

INTRODUZIONE

L’Artusi nella sua La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene dice: “quando sentite parlare di cucina bolognese fate una riverenza che se la merita”.
Non è un caso se Bologna è chiamata la “Grassa”. La sua cucina opulenta è famosa in tutto il mondo.
Un’arte culinaria che non si esaurisce certo con il tortellino, le lasagne o la mortadella. Molteplici sono le specialità culinarie che compongono e rendono la sua cucina unica e inimitabile.
In questa guida vi raccontiamo le delizie bolognesi facendovi assaggiare, attraverso i luoghi caratteristici, le ricette e le eccellenze. In una parola sola... la bolognesità, perché è attraverso il cibo che si può conoscere la vera essenza e l’anima bolognese.
La pasta a Bologna è all’uovo, come le sue illustri e blasonate tagliatelle le cui misure “perfette” sono custodite alla Camera di Commercio di Bologna. Le misure per potersi fregiare del titolo di “tagliatella bolognese”, ossia 8 millimetri da cotta, equivalente a 6,5-7 millimetri da cruda, pari alla 12.270esima parte dell’altezza della Torre Asinelli.
Non vi resta che preparare il ragù. Un vero ragù alla bolognese.
Sfogliando la guida troverete la ricetta per prepararlo. Unico e inimitabile. Lasciatelo soffriggere dolcemente e ammazzate il tempo leggendo come è nato, mentre il profumo  arriva alla vostra anima.
Gli “spaghetti alla bolognese”, uno dei piatti più conosciuti e mangiati al mondo, a Bologna non esistono. Ci dispiace deludervi ma questa è la dura realtà. Dopo aver letto questa guida siamo certi che non dimenticherete Bologna e la sua cucina.
Nella guida segnaliamo luoghi che rendono unica e speciale Bologna, botteghe storiche, ristoranti, bar, pasticcerie, ecc. che tramandano la tradizione culinaria di Bologna e offrono prodotti d’eccellenza del territorio e le ricette della vera cucina bolognese.
La guida è suddivisa in ore e tocca a voi decidere come e quando muovervi. Ventiquattro ore da organizzare a vostro piacimento scandite dal cibo, perché, a Bologna la Grassa, il cibo è un modo di vivere.
Inventatevi un giorno con colazione, pranzo e cena condito da musei e portici.
Un altro con brunch, osteria e bomboloni caldi alle quattro di mattina oppure spizzicando qua e là e assaggiando vini in enoteca mentre partite alla scoperta di giardini segreti e torri da conquistare.
Qualunque sia la vostra scelta Bologna saprà soddisfare le vostre voglie.

Anno pubblicazione

2015

Pagine

200

Formato

14x20

ISBN

9788868102142

Share this product